Ri-torna Melizzano - street art

Ri-torna Melizzano - street art
L’idea è di realizzare un ciclo di laboratori, interventi di arte pubblica ad hoc per dare una nuova immagine al centro storico di Melizzano attraverso il coinvolgimento delle diverse sensibilità del paese: i bambini, la scuola, gli anziani.
Il progetto nasce da un profondo desiderio di riappropriazione e riqualificazione del borgo e dal desiderio di diffusione culturale popolare e gratuita.
L’obiettivo è quello di dare un nuovo volto ad alcuni edifici presenti nel centro storico di Melizzano attraverso il lavoro di tre tra i più importanti street artist del panorama nazionale ed internazionale: ANDREA CASCIU, BIFIDO E GUERRILLA SPAM.
Dare nuova vita a delle pareti situate in punti di interesse storico, riqualificare gli edifici e coinvolgere i cittadini, di ogni età. L’arte pubblica avvicina le sensibilità degli abitanti a riconsiderare il luogo in cui vivono.
Lo scopo, quindi, è di dare nuova vita ai muri del paese, nuovo patrimonio collettivo di cui ognuno è destinatario e custode, condividendo una forma d’arte visibile a tutti: l’arte pubblica di una galleria a cielo aperto.
Le opere seguiranno un preciso percorso che porta direttamente alla “casa dell’artista”, in vico Forcella, proprio nella porzione di paese che, con questo progetto, si sta recuperando.
L’arte pubblica contemporanea diventa elemento di dinamismo culturale e strategia di crescita socio-economica, culturale e turistica. Portare allo “scoperto” la pratica artistica contemporanea ed in particolare l’arte urbana, come arte di frontiera, ponendola a stretto contatto con il territorio al fine di stimolare un processo di interazione e di contaminazione reciproca.